10420412 10205953489136660 5539954037601179107 n

Guido Cavallini si racconta in una intervista aperta sul Blog dei Seamen, terzo scudetto 4 Finali, una persa lo scorso anno 14 a 11 contro Parma dopo una cavalcata che sembrava inarrestabile, 3 vittorie bellissime ed indimenticabili, un Grande formatore e un uomo che ha fatto della sua famiglia il Football, e del Football la sua famiglia, leggi l'intervista sul Blog Blue NAvy 

CAMPIONI D'ITALIA

E' fatta, una partita tiratissima, ma i nostri ragazzi hanno resistito ai Warriors, hanno imposto il proprio gioco e Vinto con un perfetto 20 a 6,ed è il 6 scudetto giovanile della storia seamen e il 3 consecutivo, grandi ragazzi grande coach Cavallini e tutto il suo staff e ad Alessio Carlucci MVP della Partita, ECCO IL COMUNICATO STAMPA DI ROBERTO RIZZA 

10928900 10153060799184602 2306299270338801152 o
G
RAFICA DI MINO RUSSO FOTO DI DARIO FUMAGALLI
10929090 10153062999474602 94430497917930921 n10930859 10153063001629602 6816956469242490866 n10346525 10153063001579602 7375282761439148734 n10430486 10153063000039602 5333146548344861571 n10407922 10153063000789602 4967150155131151369 n10898014 10153063002179602 9001861476974694357 n10431536 10153063000084602 2159459030726114409 n10906525 10153062999539602 7707300007721223854 n10930864 10153063001039602 326672269162250993 n10924754 10153063000774602 9200072850587047654 n1505431 10153063004954602 8700002905410337456 n10407922 10153063007279602 4426158159136828243 n10686608 10153063006709602 2190396563820604488 n10906000 10153063007564602 4456199859143926198 n-1

E' fatta, una partita tiratissima, ma i nostri ragazzi hanno resistito ai Warriors, hanno imposto il proprio gioco e Vinto con un perfetto 20 a 6,ed è il 6 scudetto giovanile della storia seamen e il 3 consecutivo, grandi ragazzi grande coach Cavallini e tutto il suo staff e ad Alessio Carlucci MVP della Partita

 

10928900 10153060799184602 2306299270338801152 o

 

È' il giorno che 40 ragazzi aspettavano da 11 mesi da quel 10 febbraio 2014 quando Guido Cavallini radunò la sua Ciurma all'indomani della sconfitta inaspettata contro i Panthers, 18 ragazzi avevano terminato il percorso giovanile, e la ricostruzione era la parola d'ordine, non c'erano obbiettivi, solo quello di far crescere un gruppo giovanissimo che girava intorno a 5 ragazzi 19enni, prove allenamenti, sacrifici, e poi partite contro una formazione Tedesca è una Francese di parietà, spazzati via da due prestazioni maiuscole, di Alessio Cavallini, e dai suoi talenti si compagni, inizia il campionato è dopo tanti incontri terminati in Mercy rules, ecco i Play Off, senza Alessio reduce da uno stupido infortunio all'ultima di regular Season e la squadra passa in mano a Cazzamani, è arrivato dai Blacks a settembre e aveva voluto fortissimamente i Seamen insieme al suo compagno Carlucci, e si vince quarti di finale è semifinale vincendo e vendicando la finale dello scorso anno contro i Panthers e poi i fortissimi Marines, ora arrivano i Warriors, questi ragazzi non lo sanno ma tre stagioni fa i Warriors/Ravens vinsero la finale Under 21 contro i nostri ragazzi che oggi sono campioni d'Italia, e le 8 partite precedenti li hanno visti vincitori di tutti gli 8 incontri, come noi. Sarà una prtita durissima, ma almeno il freddo non attanaglierà le mani e le gambe, saremo tutti in tribuna a Vedervi, e Voi dal Campo non mollate fino alla fine, e fateci Gioire, anche se siamo soddisfatti già di quanto avete fatto fino ad ora, Forza Ragazzi Mollare Mai.

 

UNDER 19 - SEMIFINALE MERITATA

SEAMEN 24 PANTHERS 6
(6-0/12-0/0-0/6-6)

Bellissima partita, nonostante i troppi infortuni tra cui anche Alessio Cavallini, che si aggiunge alla lista con Cadeddu, Shen Do Santos e Fiammenghi, tutti punti cardine dell'attacco, la difesa ha giocato una partita perfetta, intercetti, fumble ricoperti, e soprattutto limitato a un solo 1 down concesso nel primo tempo, e l'attacco con Cazzamani in cabina di regia ha dato il meglio con 2 TD pass rispettivamente su Pulsinelli, e Gilberti, gli altri due TD di Nuzzi e Ventimiglia, nel finale il TD dei Panthers, ora la prossima partita al Vigorelli contro i Marines Vincitori contro i Predatori 36 a 8, ora Panettone, e ci vedremo al Vigorelli domenica 4 gennaio per cercare una nuova finale, riposo e tempo per recuperare forze e soprattutto gli infortunanti 

10610850 10152982713119602 5050982441238008292 n250559 10152982710714602 2054180147359338842 n10882230 10152982710339602 57038473378649214 n10858570 10152982710644602 6782880958094664706 n10686625 10152982711759602 2481229829397219754 n

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=X2Rz0_NE8uo

il nostro Jonathan Dally e una sua spettacolare raccolta di Highlights della stagione 2014, sarà ancora il protagonista della stagione 2015 con i nostri ragazzi concentrati per riprovare la grande avventura dello scorso anno

10847949 10152945966054602 5173889888883871679 n

durante la riunione della IFAF organizzata via Skype con tutte le 12 squadre che parteciperanno al campionato 2015 i Seamen sono stati assegnati al girone Central, con gli Spagnoli Pioner Hospitalet e i Francesi Black Panthers di Thonon le Bains, al Vigorelli andrà in scena la prima giornata a Milano il 19 Aprile contro la compagine dei Pioner, uno scontro fondamentale per il prosieguo della stagione in Europa, e il 2 Maggio i nostri ragazzi raggiungeranno Thonon per la sfida più complicata, dare fastidio ai pluri campioni di Francia, Seamen all'altezza? di certo sarà un bel tour de force per i nostri ragazzi con 12 partite in 13 settimane, tra campionato e Champions andasse male tutto la stagione terminerebbe il 30 maggio, al contrario se i Play off e le final four premiassero i nostri ragazzi il campionato durerebbe due mesi in più e si concluderebbe con le Final Four, probabilmente a Belgrado dal 22 al 26 Luglio.
Domenica 14 scopriremo chi tra Panthers e Hogs sfiderà al Vigorelli la nostra Under 19, Domenica 21 dicembre alle ore 14:00 una partita che vedrà la vincente accedere in Semifinale che se vedrà i Seamen vincitori si disputerà il 4 Gennaio sempre al Vigorelli sempre alle ore 14:00 altrimenti, tutti in vacanza.

Justin Bell FS dei Seamen per il 2015

IMG 422065468129

Sarà Justin Bell il secondo Imported dei Seamen nel 2015 che si aggiunge al riconfermatissimo Jonathan Dally QB della passata stagione, Justin ha sangue nobile essendo il cugino diretto di Le'Venon Bell 2 RB della NFL e ALL Star della selezione dei migliori giocatori del campionato Americano, Justin arriva a Milano dopo 3 stagioni nella Ohio Dominican University, numeri pazzeschi i suoi, 33 partite su 33 da titolare, un record di 294 placcaggi, capacità indiscusse per il ragazzo nato nel 1991, 24 anni ad Aprile, e che inseme a Jonathan aiuteranno i nostri ragazzi a cercare la strada per il super bowl XXXV che quest'anno si giocherà a Milano, sul Blog troverete tutte le informazioni su Justin Bell e il sul Palmares oltre agli Highlights della sua stagione, l'ultima nel 2013, le prime parole di soddisfazione di Tato Zamichieli direttore Sportivo dei Seamen e talent scout della nostra squadra sono state di estrema soddisfazione, "sono certo che Justin si ritroverà perfettamente nei meccanismi di coach Lorandi, e con la sua versatilità anche nei Punt return nei quali ha un record fantastico, giocatore essenziale, e soprattutto di vero impatto per il nostro Team che non farà rimpiangere nessuno dei suoi predecessori", lo attendiamo a Milano all'inizio di febbraio quando verrà presentato ufficialmente alla squadra e alla stampa.

we will 1

E' Ufficiale Virgin Radio è il media partner dei Seamen e come non mai diventiamo ancora più Rock

Virgin Radio, l’emittente rock per eccellenza, che fin dalla sua nascita ha deciso di fare con lo sport quello che fa con la musica: affiancare le realtà già affermate e quelle più promettenti del panorama attuale, con un occhio di riguardo agli sport dall’anima rock.

Ecco il perché dell’impegno nel mondo del motociclismo, della MotoGP e della Superbike, insieme a quello, di recentissimo accordo, con i Seamen Milano. 
Ogni settimana Andrea Rock all’interno di “Virgin Generation”, il programma di Virgin Radio che si occupa anche di sport USA e che conduce quotidianamente con Giulia Salvi, anticipa, racconta e analizza l’andamento del campionato insieme ai suoi protagonisti 
 
Nel corso del 2015, anno di Expo, saranno numerosi gli eventi che i Seamen e Virgin Radio gestiranno insieme per coinvolgere ancora di più pubblico e ascoltatori fino al 4 Luglio, epilogo della stagione.
 
Appuntamento quindi con Andrea Rock e “Virgin Generation” (dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 20.00) sulle frequenze di Virgin Radio (virginradio.it).

sea rhin u16 2014

SEAMEN 41 RHINOS 0
(12-0/8-0/13-0/8-0)
Archiviata la 5 vittoria stagionale della Under 19 anche questa finita in mercy rule 41 a 0 dopo che il primo tempo si è fermato sul 20 a 0, i ragazzi di Coach Cavallini e Calegari hanno tenuto a freno l'attacco Arancione chiudendo la partita con un TD di Nuzzi di 56 y, note negative il brutto infortunio di Andrea Fiammenghi, stagione finita e molto di più per la rottura del tendine e del muscolo, domani probabilmente sarà già sotto i ferri, un in bocca al lupo a lui di pronta guarigione. appuntamento a domenica prossima con il quarto derby quello Under 16, e l'ultima giornata contro i Daemons a Cernusco

Daemons 14 Seamen 46 
1 tempo 6 -28

Vittoria spendida in casa Demoni, i piccoli si riprendono dopo la sconfitta contro i Rhinos, e mettono a segno una partita convincente, ottimo il lavoro del coacing staff e dei nostri "piccoli" 

Deamenos - Seamen domenica alle ore 14:00 al Gaetano Scirea di Cernusco

 

Dopo il Derby di Domenica la nostra Under 16 si gioca il ritorno contro i Daemons sconfitti nell'incontro casalingo negliultimi istanti di gioco, una prova per vedere la crescita dei ragazzi guidati da Cavallini e Banfi, sconfitti dai Rhinos si cercherà di rimanere in corsa per i Paly Off, una vittoria darebbe ancora una minima chance per entrare nelle prime quattro.
Intanto la prima squadra ha iniziato la preparazione al campionato 2015 che vedrà il suo inizio a Marzo, il Direttore Sportivo, Francesco Zamichieli ha ormai chiuso il cerchio su 3 giocatori Outstanding negli USA, che sostituiranno Dalton Hilliard, ormai a un passo alla firma nel campionato Canadese, ultime ore per l'ufficilizzazione del primo imported della stagione che dovrà accompagnare il team campione d'Italia anche in Europa.

 

 

 

Lunedì 3 novembre

Giornata caldissima per un 2 novembre oltre 20 gradi, e tanta gente in tribuna anch e se al di sotto delle attese, i numeri ufficiali dicono oltre 570 persone divisi tra i due Derby, belli ma poco combattuti, prima la Under 16 ricostruita dopo lo scudetto dello scorso anno ha dovuto soccombere contro i Rhinos 26 a 6, più numerosi, più esperti e più determinati, ma i nostri ragazzi hanno fatto vedere dei margini di crescita enormi già rispetto alle due partite precedenti, e ne è scaturita la prima vittoria Rhinos in sei anni di scontri giovanili, ma il fiore all'occhiello dei Seamen è la Under 19, convincente, forte, senza dubbi la più completa degli ultimi anni, una vittoria limpida per un girone che doveva essere di ferro, aiutata però da un infortunio subito dall'ottimo Fimiani, stella nascente in prestito ai Rhinos dai Blue Storm, che ha limitato la forza offensiva dei Rinoceronti, altra vittoria in mercy rule la quarta in quattro partite, la partita di ritorno contro i rhinos si giocherà domenica 23 novembre alle ore 14:00, partita che potrà rimettere in gioco il primo posto in classifica, anche se perdere di oltre 40 punti di scarto non sarà facile, complimenti ai ragazzi, ai coach e al pubblico. 

rhi3rhino2

Venerdì 30 ottobre

Si avvicina il doppio Derby

 

ecco l'appuntamento che tutti si aspetta, il derby, doppio per giunta, al Vigorelli ma in casa Rhinos, accesso libero, per una festa del Football milanese, per laprima volta scontro al vertice alla 4 giornata di campionato entrambe le formazioni imbattutte in tutte e due le competizioni, entrambe con 3-0 le Under 19 e 2-0 le under 16, non ci sono favorite le due squadre arancioni sono molto forti segno che la crescita del football a Milano sta dando i suoi frutti, la Under 19 ricca di un gruppo di ragazzi Blue Storms perfettamente inseriti nel sistema di gioco dei Rhinos,  Seamen orfana di ben 19 giocatori della formazione vicecampione d'Italia, ma ancora molto competitiva, la Under 16 con una montagna di Rookye provenienti dalla Flag, grande scuola che ha forgiato tanti atleti che già sono in prima squadra dopo solo 5 anni, due derby che saranno combattutti e che speriamo saranno seguiti da tanti appassionati sulle tribune, augurandoci il classico fair play che contraddistingue il nostro Sport. 

 

cancellate i vostri impegni, domenica 2 novembre dalle ore 11:30 kick off della U16 e dalle 14.30 quello della U19, non potete mancare vestitevi di blu e facciamoci sentire.

 

rhinos

 

Lunedì 27 Ottobre

era il 27 ottobre 1981, Sergio Galeotti costituiva la Seamen Milano Football Association, un grande passo fatto e una scommessa su uno sport appena agli albori, si era appena concluso il primo campionato vinto dai Manin's Rhinos ed ecco la terza squadra a Milano apparire dal nulla, quella squadra che 33 anni dopo e 19 di oblio porta a casa un clamoroso scudetto, il primo di una storia anche se solo lunga 14 anni (9+5), abbiamo festeggiato venerdì sera con la serata degli anelli e premiando Massimo Giudici Hall of Famer e ora è la volta dei nostri giovani ragazzi che domencia al Vigorelli disputeranno l'ennesimo derby Giovanile alle 11:30 la Under 16 e la Under 19 alle 14:30 due partite attesissime che trova sia i Seamen che i Rhinos a punteggio pieno in tutte e due le competizioni, vi aspettiamo a tifare i nostri ragazzi e a festeggiare i 33 anni dei Seamen

ring

 

Venerdì 24 Ottobre

Finalmente la Notte degli Oscar o meglio la notte degli anelli venerdì 24 alle ore 22:00 al Toqueville 13, i campioni d'Italia riceveranno il meritato anello del Super Bowl, una serata che proseguirà tutta la notte con i tifosi e amici con la serata Hip Hop, vi aspettiamo numerosi per incontrare da vicino i nostri campioni, e da giovedì 30 Ottobre si inizia con la stagione che porterà i seamen anche in Europa, ci vediamo al Toqueville

 

rings igh toqueville

 

851 x 325

 

Sabato mattina alle ore 10:00 secondo camp clinic per tutti i ragazzi che vogliono entrare nella squadra campione d'Italia, e nel 2015 disputeremo la Champions league di Football, un'occasione unica per avvicinarsi al football e dimostrare le tue doti di atleta, anche se pesi 150 chili, e alle ore 20:00 invece va in scena la seconda giornata del campionato Under 19, di fronte due pretendenti al tuitolo, che lo scorso anno si incrociarono in semifinale a Torino, prova di forza per le due squadre, per conquistare il primo posto in classifica, non mancare perchè l'incasso sarà devoluto a VIDAS 

 

sea giag small

 

Lunedì 20 ottobre 

due Vittorie in due partite dverse, la Under 16 in vantaggio 20 a 8 nel primo tempo chiude la partita con un 34 a 32 che ha della rimonta finale il suo bello, troppo sicuri all'inizio ma un'impennata finale ribalta a 4 minuti dalla fine un risultato quasi compromesso con i Marinai sotto 32 a 28 complici due trasformazioni da 2 non riuscite, il TD finale arriva a premiare i Seamen un TD di Moretti poi 'intercetto finale di Avogadro chiude la partita 
Non una passeggiata quella della Under 19 che chiude il primo tempo 14 a 0 con due TD di cazzamani che sostituisce Cavallini reduce di un brutto colpo in allenamento, poi nel secondo tempo i Marinai dilagano, una grande difesa mette in difficoltà i Daemons, e 3 intercetti di cui uno riportato n TD da Cacciapuoti, poi Cadeddu con grandi corse sembra tornato quello dello scorso anno e Fiammenghi, bella prova anche di Cruz, fermato da un leggero stiramento, e Ventimiglia autore del TD finale, fa il suo esordio Jordi Badial, QB MVP della stagione Under 16 e si sblocca con un lancio completato e dimostradi avere un rilascio come pochi, sarà il futuro delle giovanili visto che questo è il primo di 3 campionati da disputare, ma anche Gilberti autore di ottimi placcaggi ed un intercetto dimostra già di essere in grado di affrontare questa stagione da protagonista nonostante i suoi 17 anni, e Pulsinelli e Fiammenghi con Ogadri nonostante i 16 anni stanno già crescendo per un futuro in Nazionale

il 2 Novembre doppio Derby non più strafavoriti, con i Rhinos imbattuti sarà la prova importante per vedere se l'imbattibilità Seamen negli ultimi 5 anni sarà abbattuta, 16 a 0 il bilancio fino ad oggi, durissima da mantenere ma i Seamen hanno l'esperienza per continuare, e avremo bisogno di tutto il tifo Seamen in tribuna, meno 15

Lunedì 13 ottobre

Splendida partita ieri sera al Vigorelli tra i vice campioni d'Italia e i semifinalisti dello scorso anno, facilitati da un errore dello special team torinese i Seamen aprono le danze con un TD di Cavallini solo al quarto tentativo, difese sugli scudi, i Seamen concedono solo un TD nel finale della partita, la prima segnatura Giaguari è nata da un fumble riportato in TD ma i Seamen hanno un attacco funambolico, anche se molto falloso, 6 TD e 4 trasformazioni da 2 portano il tabellino sul 44 a 14 per i nostri Marinai, lo score è 

 

SEAMEN 44 GIAGUARI 14 
(6-0/24-0/6-7/8-7)

Seamen 6 - Giaguari 0 Cavallini 5 y run
Seamen 14 - Giaguari 0 Fiammenghi 25 y Run + 2 Cavallini
Seamen 22 - Giaguari 0 Cavallini 12 y + 2 Cadeddu
Seamen 30 - Giaguari 0 Cavallini 15 y + 2 Cavallini
Seamen 30 - Giaguari 7 Fumble ritornato 45 y + EXP1
Seamen 36 - Giaguari 7 Int Cavallini, 50 y 

Seamen 44 - Giaguari 7 Lamarra 18y da Cavallini + 2 Ventimiglia
Seamen 44 - Giaguari 14 Pass 12 y + EXP1

 

Sabato 4 ottobre

rieccoci, una nuova ed entusiasmante stagione giovanile si appresta a partire, domenica doppia sfida per i nostri raqgazzi la Under 19 a Vedano Olona, e la Under 16 a Bolzano, due girono di ferro per i nostri ragazzi e un campionato tutto in salita, solo 6 le sconfitte delle nostre squadre in 5 stagioni e 8 campionati, 4 titoli nazionali, 3 finali perse e un 3 posto, per un totale di 63 vittorie e solo 6 sconfitte con 2.550 punti fatti e solo 617 subiti una scuola che speriamo dia i suoi frutti anche nel 2014

Si riparte con una stagione ricca di avvenimenti ecco le news

IL SUPER BOWL 

LA STAGIONE YOUTH

SEAMEN E VIDAS

 

raggiunto l'accordo che vedrà i giocatori seamen concentrarsi nelle splendide palestre YOU FIT, 3 location facilmente raggiungibili dai ragazzi e dai tifosi Seamen insieme per aumentare la forza e la coesione del team, un binomio voluto fortemente sia dai Proprietari delle palestre che dagli allenatori Seamen che hanno giudicato le palestre all'avangurdia con gli standard da loro richiesti, palestre da Campioni d'Italia

 

YouFit nasce con la convinzione che non si debba essere obbligati a scegliere tra la qualità e il prezzo, vogliamo dare la possibilità a tutti di poter frequentare i nostri centri a seconda delle proprie esigenze. YouFit è personalizzazione, vi offriamo tutte le possibilità per costruire il vostro benessere psicofisico, grazie alle nostre attività fitness e benessere, aiutandovi a scegliere le attività più adatte per voi.

 

sito internet: www.youfitpalestre.it   indirizzo mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

- sedi:

 

V.le Abruzzi, 38

 

ingresso da via Sansovino, 2

 

T: +39 02 36527126

 

Via Bergamo, 4

 

T: +39 02 36601187

 

Via Rosellini, 14

 

T: +39 02 6883771

 

LOGO YOUFIT ORIZZONTALE

 

IL VIDEO DEL NOSTRO VIAGGIO A FERRARA DALL'ULTIMO ALLENAMENTO ALLA COPPA

 

Milano per questo Week end è al centro dell'attenzione del movimento di football, due camp, oltre 150 alla selezione della nazionale, e oltre 70 iscritti al camp di domenica con ben 9 Coach ex NFL ad insegnare ai ragazzi italiani i fondamentali del football i trucchi e i drill per migliorare, pieno di Seamen questo camp con oltre 15 atleti, la voglia di migliorare sempre di più.

 

Sabato al Vigorelli ci sarà il primo camp selettivo della nazionale purtroppo priva dell'Head Coach della Nazionale bloccato negli USA da una malattia, e domenica a partire dalle ore 8:00 sempre al Vigorelli grande CAMP organizzato da Europlayers, clicca qui per registrarti

 

sarà una'altra grande doppia giornata di Camp i giorni 27/28 settembre con l'Eurokickers camp che prevede 2 giorni di preparazione per i nostri ragazzi Italiani che in due giorni potranno imparare i trucchi sui Punt, Kick Off e Field Goal extra Point e cercare di emulare Giorgio Tavecchio. cliccate qui per registrarvi 

 

Vuoi comprare la maglia dei campioni d'Italia? clicca qui stampa il form compilalo e segui le istruzioni

 

CAMPIONI D'ITALIA FINALMENTE leggi la rassegna stampa

 

Ecco il Super Bowl trasmesso da EUROSPORT

 

se non conosci i nostri ragazzi ecco il nostro Blog, te li presenta uno per uno clicca qui

 

intanto un'altro grande successo sono 11.000 i fan della nostra pagina Facebook seguici anche tu

 

10510345 940762182607454 642364464 n

 

10526990 942796442404028 303084785 o

bellissima festa ieri al Vigorelli grazie a tutti i tifosi, ai giocatori coach e addetti della squadra, una festa con la coppa del Super Bowl, le magliette celebrative, le medaglie commemorative, e l'abbraccio delle centinaia di tifosi presenti, un grazie a tutti a Birrificio Milano, a Casa Granello, e tutti quelli che hanno partecipato alla nostra rimpatriata, ora tocca alle due squadre giovanili presentarsi il 4 ottobre a Varese contro gli Skorpions per una partita che vedrà l'inizio in un girone di ferro, con Giaguari, Rhinos, Daemons e Skorpions, 3 semifinaliste e una wild card, con i Rhinos rinforzati dalla fusione con i Blue Storms, tutti con gli occhi puntati però ai campioni di categoria, i Panhers Parma, che difenderanno il titolo e finali che si disputeranno l'11 gennaio, insolito epilogo della stagione 2014

10659221 10204902888962578 4370178156129390574 ntzunami

tifosi2

Tutto è pronto per la ripartenza, nuovi stimoli per i nostri ragazzi, il 9 settembre ore 18:00 appuntamento con la ripartenza della preparazione in vista dei campionati Under 16, dobbiamo difendere il titolo di campioni d'Italia e Under 19, i nostri ragazzi sono vicecampioni, e sono pronti a cercare la vittoria, e intanto un camp aperto a tutti a guidarlo i 12 allenatori campioni d'Italia, saranno 6 le postazioni che a turno vedranno per circa 90 minuti isegnare i fondamentali del Football Usa, totalmente aperto e gratuito a tutti, qualsiasi peso altezza, velocità, avrai un ruolo dove esprimerti, e la domenica 14 settembre un camp organizzato da www.europlayers.com con 9 allenatori USA che inizierà alle 9 del mattino, registrati, costa 75 euro una fantastica opportunità, il Vigorelli diventa un campo Americano, ed è aperto a tutti quelli che vogliono migliorare la propria attitudine al gioco, presenzieranno tra i coach italiani i nostri Paolo Mutti e Luca Lorandi, noi ci saremo! 

Vuoi comprare la maglia dei campioni d'Italia? clicca qui stampa il form compilalo e segui le istruzioni

CAMPIONI D'ITALIA FINALMENTE leggi la rassegna stampa

La partita perfetta, quella che sogni da una vita, non un errore, non un difetto, merit di un coaching staff superbo, di una squadra che ha seguito senza mai contestare, dove gli innesti, non sono mai stati considerati tali ma parte integrante di un gruppo F A V O L O S O ! non uno escluso, ora sarà festa ma la goduria di una vittoria 33 a 3 non la leva nessuno, difesa perfetta, attacco chirurgico, la prima dichiarazione di Jonathan Dally è stata, "come potevamo non vincere quando bastavano solo 4 punti", MVP Mattia Binda, tribudio per i 600 a Ferrara ma forse erano molto di più, qui il resoconto della gazzetta di Davide Marostica

ed è il primo titolo senior dopo 13 anni e al 4 Super Bowl ora i Seamen entrano nel Gotha dei team campioni d'Italia con un successo, al pari di Doves, Warriors, Giaguari, Pharaones, Giants, Phoenix con 2, Lions 12 , Frogs 6 , Panthers 4 e Rhinos 4

festa23 

SEA BANNE SUP

 

EUROSPORT 2 in diretta dalle 18:45 in 44 paesi del mondo, un grandissimo successo per il Football 

 

Ci siamo, oggi è il grande giorno, esodo da milano e riemtro dal week end, cosa meglio,fare in questa prima domemica di Luglio? Vedere i nostri Marinai in campo per sfidare i quadricampioni d'Italia, una formazione per noi imbattibile, le uniche vittorie negli anni '80, ma da allora le uniche vittorie si sono consumate nel settore giovanile, imbattuto sino allo Young Bowl di Natale, la squadra è pronta serena, e seriamente preparata, gli undici in campo in Attacco saranno probabilmente

 

In attacco, OL Grassi, Scola, Adduci, Carulli, Ferretti - QB Dally, - WR Di tunisi, Santagostino, Sortemi, RB Palini, Binda, (4 reduci) Defense DL Lana, Pegoraro, Franchi LB, Zini, Colescia, Pezza, Silvestri, DB Aletti, Hilliard, Piloni, Delaria con Cipolla indecisi se metterlo in OL o DL, notte silenziosa,sveglia alle 9:30, walk Thru e teoria, Pranzo e alle 16 davanti ai cancello, che lo spettacolo inizi

 

MENO 2

ci siamo quasi, due giorni al Super Bowl, secondo in due anni, un grande ritorno per i nostri ragazzi che arriveranno a Ferrara al Gran completo, ed esordio per il nostro Bonaparte, bloccato da un infortunio lo scorso anno contro gli Hogs, e finalmente roster finalzzato con l'ultimo recupero, come in casa Panthers dove Finadri recupera in tempo dopo oltre 3 mesi di stop, non ce l'ha fatta Brewer che rimarrà in side line, ma Paulsen si è dimostrato devastante anche da ricevitore, un grandissimo atleta, ma avremo tutti in perfetta forma per questa finalissima, una disamina sul nostro Blog per analizzare ruolo per ruolo i nostri atleti protagonisti di questo Super Bowl e conoscerli meglio 

10406542 10152571935349602 227632749013592090 n

 

MENO TRE

Ultimo allenamento prima del ritiro a Ferrara, ieri è stata giornata di test e recuperi dopo l'ultimo allenamento di martedì dove i coach hanno provato il Play Book e con individuals e Scrimmage si è dato il termine alle sessioni di contatto, da questa sera solo ripetizioni e atletica per mettere a punto il motore per la sfida di domenica sera, tutto è pronto la squadra è formata, saranno 51 i giocatori a roster dopo la rinuncia definitiva di Maroni e la partenza di 4 ragazzi per degli stage negli USA, dopo l'allenamento con i Canadesi che hanno messo benzina nei serbatoi dei nostri ragazzi e dove il coaching staff ha avuto una bella infarinatura soprattutto per i settori giovanili, c'è trepidazione nell'aria consapevoli che sarà una partita dove non basterà dare il massimo per vincere, ma si dovrà trovare la lucidità sino al termine della gara che si giocherà sotto un solleone a 32 gradi nonostante il fresco di questi giorni, i nostri ragazzi sono pronti e hanno raccolto la sfida dei Parmensi, convinti di mantenere sul petto lo scudetto di campioni d'Italia che è sulle loro maglie dal 2010, Empatia e grande gruppo che entrerà in campo Domenica sera con l'onda Blue, l'ingresso che ha caratterizzato questa stagione accompagnati dalle note di He's Pirate, Marinai trasformati in Pirati per una partita che si preannuncia intensa e dove i consensi per le due squadre sono ormai bilanciati, Go Blue 

MENO CINQUE

E' il tempo delle ultime prove, Play Book a memoria, ripetizioni alla nausa, studio di filmati e degli avversari, una settimana di lavoro in preparazione della partita che chiude un anno di spot, sacrifici, passione e vittorie, strano a dirsi fino ad oggi le nostre squadre Tackle hanno giocato 28 partite tra U16, U19 e Senior 26 partite vinte due sconfitte, tutte e due contro Parma, la finale U19 e la successiva Kick Off Classic, la pretattica in questi casi è d'obbligo ma alla fine conta il risultato finale, Panthers che recuperano Finadri e Brewer ancora in forse ma hanno tempo fino a Giovedì per lasciare Papoccia a Roster e Canali sarà della partita con molta probabilità, quindi organico al completo anche a casa Panthers, in casa Seamen si sta recuperando uno stiramento a Dalton che oggi dovrebbe avere il via libera dai medici, per il resto tutti in forma e ansiosi di salire sul Pullman per Ferrara, sarà una partita da vedere anche in diretta su EUROSPORT 2 domenica 6 Luglio a partire dalle 18:45, c'è tutto per una settimana fantastica 

MENO SEI 

Sono a Milano i ragazzi della formazione canadese che per sette giorni si alleneranno al Vigorelli, fantastica opportunità per i nostri ragazzi e allenatori di confrontarsi per così tanto tempo con allenatori e ragazzi ad altissimo livello, Marcello Lio ex QB dei Giants e dei Lions Bergamo e Samir Chaine OL della NFL e coach e giocatore nei Lions Bergamo, un ritorno in Italia dopo tanti anni che farà piacere a Mauro Salvemini, Massimo Ogadri, Luca Bellora, Marco Polizzi e Paolo Guerrini, ex compagni di squadra nei Lions Bergamo e ora allenatori dei Seamen, ma la testa è a domenica, annunciata la diretta su EUROSPORT 2 a partire dalle ore 18:45 (il primo tempo sarà in leggera differita) e poi le repliche su Rai Sport, Sportitalia RAISPORT2 e la nostra RETE 55, splendida copertura dopo tanti anni di oblio per il nostro Sport.

TEAM CANADA UNDER 19 Campione del Mondo a Milano pr sette giorni
Domenica Ospitiamo il Team Canada Campione del Mondo Under 19 che sarà in preparazione a Milano per tutta la settimana e ne approfitteremo per misurarci con i migliori al Mondo in allenamento, ed essere pronti per il Super Bowl a misurarci con i migliori d'Italia

Prenotazioni per i BUS per Ferrara

Abbiamo predisposto dei Pullman per la trasferta a ferrara che partiranno dallo stadio Vigorelli alle ore 10:00 del 6 Luglio, per chi volesse aderire è pregato di inviare una mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  e riceverà tutte le informazioni i biglietti si acquistano direttamente sul Pullman è stato riservata una tribuna solo per i seamen a 20 euro cadauno 
www.superbowl2014.it

SEAMEN 31 - GIANTS 7 

(14-0/7-0/3-7/7-0)

Partita perfetta (quasi) giocata con intensità e con precisione da un team che ormai è consapevole della propria forza, a due settimane di distanza dalla sfida contro Parma possiamo dire che il team è competitivo Jonathan Dally con un 12 su 17e 1 TD pass e 98 Yard oltre a 58 corse, con un Binda in gran spolvero con 15 corse e 99 yard, Pezza leader dei Placcaggi e con Di Tunisi perfetto nei Field Goal e trasformazioni, 3 i TD di Binda, 1 di Santagostino 29Y e 7 i punti di Stefano Di Tunisi, una gara controllata dove l'obbiettivo è stato preservare al massimo il roster per permettere a tutti di arrivare a Ferrara al 100%, saranno 54 gli atleti a roster, solo 20 i reduci di quella partita, e solo 8 starter, squadra profondamente cambiata, maturata che darà filo da torcere ai Panthers nettamente favovorita. 
Tornando alla partita contro Bolzano, la squadra ha dimostrato forza anche contro la migliore difesa del campionato, dura arcigna, e veloce con ben 6 nazionali in campo, Jonathan ha comunque corso e Mattia ha varcato per 3 volte la linea di TD, la difesa si è fatta superare nell'unica volta che l'attacco Giants si è trovato in red zone. 
complimenti ai nostri ragazzi e ai 1.400 tifosi che hanno assiepato il Vigorelli. 
123456789101113

10416845 913200838696922 1718498019 n

terminato il Campionato Flag con i nostri ragazzi Under 13 vicempioni d'Italia, sconfitti dalle Aquile dopo una giornata epica con 5 partite in 8 ore, un settimo posto per la Under 15 sconfitti di un punto da chi poi si è laureato campione d'Italia, i Daemons, complimenti a tutti e da mercoledì tutti al vigorelli per il camp di avvicinamento al Football 

Vittoria nell'epilogo della regular season IFL con una vittoria per 58 a 12 contro le Aquile con un parziale d 27 a 0 autori, Di Tunisi, Sorteni, Santagostino e Vezzoli su 4 lanci di Dally, poi in campo Nardin e infine Cavallini, autore di una prestazione Spumeggiante, i 31 punti residui sono un FG di Di Tunisi, dalle 29 e uno dalle 52 mancato di un soffio, e poi Cavallini con una corsa possente, Piccinni, tornato a tabellino con una corsa di 35 yard, Bonaparte con una corsa di 50 e infine un perfetto lancio del nostro enfant prodige su Ismail Lamarra per 55 yard porta il tabellino con le 7 trasformazioni di Di tunisi sul 58 a 12, i dodici punti Aquile ottenuti da un fumble dell'offense Seamen in end zone e da un lancio di 80 yard su Mingozzi, splendido, ma la cosa più importante della giornata il debutto di 7 ragazzi Under 19 che disputeranno il prossimo campionato a settembre e che a tutto diritto saranno in side line anche contro i Giants nella semiffinale che si preannuncia spettacolare. 

Domenica 15 però un'altro appuntamento importante con i Play Off delle sirene che si troveranno a Ferrara nel Bowl semifinali contro le Neptunes, le vincitrici del girone Sud che hanno estromesso dal campionato le vincitrici del campionato 2013, in bocca al lupo a tutti

e da Mercoledì 11 Giugno al Vigorelli si inizia il reclutamento per le squadre Under 16 e Flag per la stagione 2014/15 per una stagione che sarà sempre intensa

camp 2014

era il 29 maggio 1985 e il Vigorelli accoglieva le Aquile fu un 26 a 3 che diede il via ai Play Off in quell'anno, un'unica sconfitta contro i Doves 21 a 22 alla 10 giornata dopo 9 vittorie consecutive, e i Doves a Padova vinsero il loro primo titolo, Seamen che in rotta per Ferrara, si troveranno a difendere la secona piazza per non perdere il diritto di giocare al vigorelli la semifinale, risultato in mano ai Panthers che dovranno macchiare una stagione perfetta per dare la possibilità ai Giants di scalarci nella eventuale classifica avulsa. Ma sarò partita dura per i Giants che affronteranno a Bolzano i Lions, inaspettati semifinalisti che devono assolutamente vincere una delle prossime due partite per accedere ai Play Off, battendo i Giants e Marines possono conquistare il terzo posto ed evitare quindi i Panthers in Semifinale, e giocarsi l'accesso al Super Bowl XXXIV a MIlano.
Ma i nostri ragazzi vanno avanti per la loro strada, Coach Mutti confrontatosi con Coach Cavallini, hanno deciso di premiare i ragazzi della Under 19 e per l'ultima di campionato qualcuno di loro verrà impegnato nella sfida finale. Partita che in funzione della connessione verrà trasmessa in streaming su Livestream, basta registrarsi e sarai collegato con il campo di Ferrara a partire dalle 15:30 anche dal tuo smartphone

 

Trasferta pronta per le due formazioni Flag che hanno conquistato le finali a Grosseto che domenica incoroneranno i campioni d'Italia delle due Categorie, domenica saremo collegati su ambedue i fronti per aggiornare famiglie e tifosi! 

 

 

 

2 Giugno 14
i responsi del campionato sono delineati solo per i tre posti su quattro dei Play off e la griglia non è ancora definita, serve almeno una vittoria ai Panthers nelle prossime due giornate per aggiudicarsi il primo posto, mentre i seamen devono vincere contro le Aquile ma comunque non sarebbe certo il secondo posto, Giants sicuramente quarti, ma potrebbero con due vttorie ambire ancora al primo posto, ai Lions basta una vittoria nelle prossime due partite o basterebbe la sconfitta dei Dolphins contro i Panthers, ma in caso di vittoria delle prossime due partite potrebbe adirittura arrivare al terzo posto ed evitare i Panthers e giocare contro i Seamen l'accesso al Super Bowl, insomma lotta apertissima a 12 giorni dal termine della stagione regolare.
Sirene
Bellissima e pesantissima vittoria delle Sirene che battono le NYX di Cernusco per 78 a 25, e con questa vittoria si spalanca il palcoscenico della semifinale che si disputerà a Bologna il prossimo 15 Giugno
FLAG
La prossima settimana a Principina a Mare in provincia di Grosseto doppia sfida per i nostri ragazzi, che si giocheranno la stagione nelle finali del campionato Italiano, in campo la Under 15 che se la vedrà contro i Napoli Express per poi entrare nel tabellone contro i Daemons vice campioni d'italia, unadue giorni intensa con i ragazzi Under 13 teste di serie del campionato che devono solo dimostrare quello che hanno fatto durante la regular season, attendiamo tutti i risultati e GO SEAMEN, MOLLARE MAI 

29 maggio
ci si avvicina alla grande data del 21 Giugno, allenaemnti, concentrazione aumentano di conseguenza, e le Aquile sono il prossimo obbiettivo tra 10 giorni, domenica affronteranno le Pantere a Parma, un piccolo confronto in attesa della partita a Ferrara dell'8 Giugno, sabato invece i Giaguari accoglieranno i Giants, che saranno i protagonisti, molto probabilmente, della semifinale, quindi week end di scounting per i nostri coach che verificheranno la consistenza dei prossimi avversari anche se probabilmente faranno a meno del Quarterback Rock infortunatosi la scorsa settimana contro i Rhinos, ma anche i Giaguari faranno a meno di Morelli squalificato per due giornate, in casa Seamen si avrà il tempo di far riassorbire le botte della partita contro i giaguari e pronti per affrontare un nuovo record, la striscia di vittorie consecutive per la squadra senior, mai raggiunte le 9 partite vinte di seguito una stripe che rafforzerebbe la condizione mentale della squadra, e la consapevolezza di aver costruito un gruppo coeso, ma abbiamo bisogno dei nostri tifosi, siete la spinta emotiva fortissima per questa squadra. Grazie  

SEAMEN 46 - GIAGUARI 19
(7-0/13-6/7-7/19-6)

Un pubblico splendido ha goduto di una partita superlativa da parte di una squadra che ha onorato la partita anche se già matematicamente, ai Play Off, una partita tosta senza Gianluca Santagostino e William Palini, in attacco, ma il resto del team al gran completo con il rientro Fantastico di Freccia Piccinni, 2 portate per 63 yard, una partita con pochi errori e 7 TD, 2 Binda 15 portate per 81 yard, 2 Di Tunisi, 1 Gozzani, 1 Bonaparte con 3 grandi ritorni e un Fumble ma anche 3 corse superbe e finalmente anche Sorteni unico tra i 10 ricevitori Seamen a non aver segnato e coronato con 5 ricezioni, (ma un drop in TD) , 4 le trasformazioni di Di Tunisi, 16 punti per lui alla fine, un Field Goal Sbagliato dalle 32 sempre da Di Tunisi per qualche centrimetro e tre snap sbagliati, difesa arcigna al solito, ma un grande Mittash che ha conquistato oltre 100 yard con una prova intensa, Giaguari che dovranno vincere contro i Giants per sperare nei Play Off, ma forse senza Morelli espulso per un battibecco con Franchi, speriamo per lui (ottima la sua partita) che il giudice applichi la stessa sanzione di Garofalo dei Briganti.
prossima settimana di relax per poi affrontare a Ferrara le Aquile in una prova di ambientazione, poi la semifinale il 21 Giugno, tutto in un mese.

 

obbiettivo raggiunto anche quest'anno e ora si punta in alto
Stagione quasi perfetta, peccato l'esordio contro Parma, squadra in rodaggio, con numerose assenze, ingranaggi da Oliare, timing da affinare, e nonostante tutto 27 punti fatti, ora, dopo 8 partite, 7 vittorie di seguito, 34 punti subiti e 282 fatti la squadra ha altre ambizioni, e nuove certezze, con una confidenza completamente maturata che speriamo si consolidi domani ontro i Giaguari di Torino, vi aspettiamo allo stadio alle ore 18:00 e sfocerà nella festa per il secondo play off conquistato con due settimane di anticipo, in attesa di spaere dove si giocheranno i Play Off, dopo la mossa di Bolzano a rinviare l'ultima partita di campionato contor i Panthers che, il 15 Giugno deciderà la griglia dei Play off in vista del Super Bowl di Ferrara 

 

vi ricordiamo che  la biglietteria aprirà alle 16:30 e la sfida del terzo millenio sarà la prima ufficiale nel campionato IFL dopo le sfide degli anni 80, 5 le vittorie seamen e 2 dei Giaguari ottenute agli esordi nel 1982, la prima 41 a 6 con TD di William Mazzoni per i Seamen e il ritorno a Torino per 36 a 6 con TD di Luca Polli, poi da li 5 vittorie Seamen, 1985 Giaguari 7 Seamen 17 - 1987 Play Off Seamen 47 Giaguari 7 - 1988 Seamen 41 Giaguari 20 e Giaguari 7 Seamen 41 e 6 maggio 1989 Giaguari 0 Seamen 20 ultima sfida prima di quella di stasera a esattamente 25 anni di distanza, DOMANI VI ASPETTIAMO TUTTI 

 

Dopo 8 giornate sono 7 le vittorie ottenute, nessun passo falso e soprattutto, solidità in attacco e in difesa, ora l'obbiettivo del team è arrivare ai play off con altre due vittorie, mancano all'appello le sfide a Milano contro i Giaguari, e contro le AQUILE L'8 Giugno a ferrara, poi in attesa dei risultati dagli altri campi, tour de force per i Giants che da qui alla partita di Play Off del 22 Giugno non avranno più pause, così come i Panthers che in più troveranno sul cammino una seconda sfida contro gli Austrici in Champions League, purtoppo perse le final Four di post Super Bowl avendo perso di misura contro i campioni Uscenti di Thonon, per i Seamen invece nelle prossime 5 settimane solo 3 partite contro le 5 dei Giants e le 6 dei Panthers, ora si deve tenere alta la tensione, per arrivare alla sfida del 22 Giugno al massimo della forma, i ragazzi sono pronti per questo ultimo tour de force, un mese per capire dove la squadra può arrivare, nel frattempo tutte le squadre Seamen sono state invitate da Milano Sport al Lido di Milano nel pomeriggio del 7 Giugno e dalle 15:30 per dare dimostrazione ai Milanesi cosa è il Football, presenti tutte le discipline sportive Milanesi ma un angolo dell'evento è completamente dedicato al Football Flag, senior, Younor, Cheer e Female Football e la settimana dopo inizierà il Camp delle squadre giovanili in preparazione alla stagione YOUTH 2014, Stay Tuned

 

Lions 0 Seamen 27
(0-0/0-10/0-14/0-3)

 


Partita non proprio gradevole quella giocata sotto un sole cocente, ma ottimo il publico che ha riempito le tribune dello stadio comunale, una partita che ha messo in mostra la forza della difesa dei seamen che ha annientato sul nascere gli attacchi dei Lions, buona anche la difesa Orobica, che ha comunque subito la mobilità di Dally nonostante lo abbia Sackato almeno 4 volte a causa di un attacco, quello Milanese sicuramente arrugginito dale 3 settimane di sosta, splendido il TD di Di Tunisi che ha sbloccato il risultato imbeccato su un lancio di Dally di circa 40 y, trasformazione buona e intercetto di Delaria alla ripresa, drive susseguente con un field goal allo scadere di Di Tunisi dalle 32, si va negli spogliatoi con le due squadre provate dal caldo, riparte il secondo tempo con un gran ritorno di Aletti che riporta sino alle 50 y, il drive porta ancora Dally a lanciare Fiammenghi in TD, trasformato si va sul 17 a 0, ancora Delaria Intercetta nulla di fatto e poi è la volta di Aletti ad intercettare, attacco respinto ancora (quanti i falli fischiati) e dopo una corsa di Ghislandi al placcaggio perde palla e Filippo Turrin la raccoglie e con una corsa splendida, ricordava il suo passato da running back, la porta in TD per il 24 a 0, ancora i Lions in attacco fermati sulle trenta in campo Lions, si entra in red zone e dopo una serie di falli si riparte con un 2 e 40, Binda corre fino a poche yard dal TD, gliene viene annullato uno splendido e la corsa successiva non entra in TD al quarto tentativo Field Goal di Di Tunisi dalle 25 che centra i pali e la partita termina con l'intercetto di Victor Marin, Seamen ai Play Off e sabato si festeggia al Vigorelli con la sfida contro i Giaguari che stanno cercando un posto per i Play Off, VI ASPETTIAMO!

 

Giaguari Seamen

 


dopo tanto tempo i Seamen trasmetteranno Live sul Canale Live stream Seamen l'ottava partita di Campionato per i nostri Marinai, ora seguire la squadra anche quando sei lontano sarà più semplice,primo temtativo domenica a partire dalle 14.30, seguici e ci vediamo al vigorelli Sabato 24 Maggio alle 18:00 clicca sul logo e lo potrai vedere anche dal tuo smartphone o computer

 

livestream

 

Domenica 18 maggio ore 14:30 allo stadio Comunale di Osio Sotto (Bergamo) i Lions ci aspettano, e lo fanno affilando gli artigli per poter aver un vantaggio nello scontro diretto in vista Play Off, una partita fondamentale per i nostri ragazzi, nello scounting si vedono pochi punti deboli degli orobici, ottimo il QB Bisiani e il suo ricevitore preferito Gregorio, che ha già conquistato oltre 350 y in 21 ricezioni, Ghislandi sempre potente con le oltre 450 y e 105 portate (oltre 20 a partita) e in difesa una arcigna 4-3 che ha concesso pochissimo agli attacchi fino a qui incontrati, 160 yard a partita e soli 7 TD subiti in 5 partite, insomma tutto dice che sarà una partita durissima e i nostri ragazzi non la prenderanno sottogamba, il team che ha vinto più di tutti in Italia (13 titoli su 33) ha tutto pronto per rendere la partita complicata, e per i Seamen un banco di prova importante dopo 3 settimane di STOP, ancora in dubbio Santagostino, bloccati in infermeria Magnani, quasi pronto al rientro e Colescia vittima di un colpo in allenamento, mentre Piccinni e Iannotta due RB, li vedremo con ogni probabilità a Ferrara contro le Aquile, una vittoria contro i Lions darebbe però la matematica certezza dei Play Off, una grande prova per i Seamen e un consolidamento della squadra in attesa della partita contro i Giaguari, ultima gara casalinga che dirà quanto i Seamen sono cresciuti e se le ambizioni di Super Bowl sono reali.

 

lions  

 

Splendida giornata al Vigorelli con allenamenti, festae una partita contro i Francesi degli Iron Mask in pausa play off nel campionato giovanile Francese, i Seamen vincono 32 a 22 con due TD di Pulsinelli, Cavallini, Cadeddu e Lupo trasformato da Cavallini e una bella vittoria che da grande spinta per i ragazzi guidati da Coach Cavallini. 
ironsea

 

mentre a Viterbo sono tre i ragazzi che vestiranno la maglia azzurra, Di Tunisi, Piloni e Binda gli altri 7 hanno dato forfait per vari problemi, in bocca al lupo ragazzi

 

10277024 783621358329517 1782438467066311493 n

 

Domenica dedicata alla nazionale, ben 10 i convocati ma purtoppo solo cinque potranno aggregarsi al gruppo della nazionale, Forfait dell'ultimo minuto anche per Alberto Adduci, il diciannovenne Toscano non ce l'ha fatta,problema alla caviglia si è acuito con l'allenamento di ieri sera e oggi ha dovuto dichiarare forfait, saranno a Viterbo solo Binda, Di Tunisi, Santagostino (anche se alle prese con fastidi muscolari) Grassi e Piloni, mentre hanno già dato forfait Pezza, Pegoraro, Aletti, Cipolla per impegni di improrogabili, e domenica il Seamen Day al Vigorelli una festa per i giovani seamen che stanno proseguendo la preparazione per il campionato 2014 che inizierà ad ottobre e che vede i ragazzi guidati da coach Cavallini affrontare i pari età Francesi degli Iron Mask Cannes inizio ore 14:30 a seguire al termine dell'incontro previsto per le ore 16:30 piccola celebrazione per la grande stagione dei ragazzi targati Seamen, presenti tutte le formazioni giovanili dalle Flag che con il team Under 13 comandano il campionato di Categoria, e l'under 15 in spolvero per un posto nelle Finali di Giugno a Grosseto, Avanti Tutta

Iron Mask 

PASSIONE SEAMEN SU REPUBBLICA di Giovanni Marino

foto copia

I Seamen visti da Giovanni Marino, la voce di Reubblica e del Football Italiano, un articolo sincero che scopre l'essenza dei Seamen, dei suoi Soci dei suoi Coach, e dei 250 ragazzi terribili che con il casco Blue Navy hanno raccolto la voglia di imparare uno Sport e di seguire la filosofia dei Marinai che furono di Giorgio Armani e ora degli ex Seamen e degli amici che ne seguono con passione e Amore i Colori del Mare e di questo fantastico Sport leggi l'articolo

Prima partita ufficiale e prima vittoria per le Sirene

E il debutto delle Sirene guidate da Paolo Sonzogni, Walter Talone, Diego Ripa, Maurizio Erba e Giuseppe Invernizzi, si realizza la prma vittoria grande prova di Erica Nicola MVP della partita con suo il primo TD trasformato da 2 sempre da Erica, poi è il TD di Alia Trazi trasformato da Eva Gmoumozi si va all'intervallo con il risultato sul 15 a 14 per le sirene, il terzo quarto vede le sirene protagoniste in difesa anche dopo l'infortunio a Melissa Pezza, ma sono ancora le Sirene con una corsa prima di 35 Yard di Erica Nicola, e poi è ancora Erica che super la linea di TD e le Sirene chiudono la partita in attacco sul risultato di 21 a 14, buona l'affluenza di pubblico, 250 persone in tribuna, prossimo incontro a Ferrara il prossimo 18 maggio contro le favoritissime Aquile rinforzate dalle ex Furie vincitrici ieri per 46 a 6 contro le NYX di Cernusco. 

Vedi Napoli e fanno 6

Nella cornice stupenda del parco Virgiliano, i Briganti hanno ospitato la settima partita del campionato 2014 dei Seamen, trasferta programmata per fare una toccata e fuga, partenza al mattino presto e il rentro a mezzanotte, nel frattempo l'armata seamen ha avuto modo, nelle dieci ore di treno di saldare ancora di più i rapporti e far crescere il team. Arrivati a Napoli i Marinai sentono il profumo del Mare che circonda il centro sportivo di Posillipo e dopo un primo drive dei Briganti, teriminato con un Punt sulle 35 yard, Dally al primo tentatitivo lancia in TD Stefano di Tunisi, la trasformazione si vanifica per lo snap troppo alto per poter essere calciato e il lancio è risultato incompleto. Nel drive successivo due primi Down dei Partenopei e l'intercetto di Hilliard che ridà la palla ai Seamen, è Dally che corre direttamente per 30 yard direttamente in End Zone, Trasformata da Di Tunisi, secondo quarto e TD di Angiolini che ricveve al centro della End Zone, primo TD del Rookie, è poi la volta di Mattia Binda, autore di una partita spettacolare a mettere sul tabellone il punto N. 26 trasformata da Di Tunisi, è la volta di Hilliard intercettare in End Zone un lancio quasi perfetto sul WR e dal Touch Back il drive permette a Bonaparte di chiudere con una splendida ricezione da Dally il primo tempo, che si fissa sul 33 a 0 dopo la trasformazione di Di Tunisi, inizia a piovere a dirotto, e la squadra rientra in campo e il ritorno di Bonaparte da il via a un'altro drive vincente che porta alla ricezione in TD di Fiammenghi, e qui la prima nota stonata della giornata, viene bloccato il primo Extra Point di Di Tunisi che commtte il primo errore dopo 27 tentativi andati a segno su 27, c'è spazio ancora per un ritorno di Hilliard in TD dopo un Punt dei Briganti, il TD viene trasformato da Martinelli, dopo il ritorno dei Briganti concluso con un diverbio tra il giocatore dei Briganti e il Nostro Ogadri reo di averlo placcato forse troppo presto, e al successivo punt, è Nardin a correre direttamente in TD, la partita termina con il ginoccho a terra del QB che chiude l'incontro sul 53 a 0, una prova sintetica dei Seamen che hanno fatto ruotare tutti i giocatori, tenuto fuori Santagostino e Adducci per acciacchi che ancora non si sono risolti e piccola tegola da valutare nei prossimi giorni una distorsione a Daniele Pezza, splendido il campo ma il fondo era purtoppo non omogeneo, la zona del lancio del peso è difficilmente livellabile, ora riposo per i prossimi due week end e appuntamento a Bergamo contro i Lions, partita decisiva per i Seamen per accedere ai Play Off, e la settimana prima l'appuntamento con la Nazionale dove dieci sono i Seamen convocati e speriamo che le botte prese in queste 7 partite non pregiudichino la partcipazione di qualcuno di loro.

ditu

 

Trasferta lampo a Napoli partenza alle 7:00 dalla stazione centrale, per la settima giornata di campionato dei Seamen, unica squadra ad aver giocato tutte le partite, e sfida inedita contro i briganti di napoli, partita da non sottovalutare anche se le vittorie dei Briganti si riduce alla prima contro i Warriors, poi 3 sconfitte con Panthers, Lions, Giaguari, una vera e propria idiosincrasia per i Felini, alla terza apparizione casalinga nel Centro Sportivo Virgilliano a Posillipo i briganti proveranno a fermare la formidabile escalation dei Marinai. 5 le vittorie in striscia come non capitava dal 1989, venticinque anni per ritairar fuori dal cilindro una squadra che allenamento dopo allenamento sta portandosi ai livelli desiderati dai Coach. Dally e Hilliard ormai inseriti nel meccanismo e un team che ormai è messo alle strette per portare a casa i Play Off, dovrebbero bastare solo 2 vittorie per essere certi di raggiungere il traguardo minimo della stagione. Nel frattempo le 10 convocazioni in nazionale dei nostri ragazzi fanno capire quanto di buono i nostri ragazzi stanno facendo, 5 attaccanti, Adduci, Binda, Grassi, Di Tunisi e Santagostino, e in Difesa, Aletti, Cipolla, Piloni, Pezza e Pegoraro, in attesa di capire se anche i team di punta lasceranno partecipare al raduno, che diventerà amichevole contro un college americano. Grande esperienza ma grande rischio infortuni per i nostri ragazzi, attendiamo una nota da parte della Fidaf, che annunci le convocazioni definitive. Nel frattempo, ambulatorio quasi vuoto, solo Iannotta, problemi muscolari, Fioriti, vittima di un Targeting contro i rhinos, Piccinni (quasi pronto) Magnani, ancora 3 settimane per rivederlo dopo un'anno in campo, e Scola e Merighi impossibilitati a seguire la squadra, sarà sicuramente un grande spettacolo con Giovanni Marino, a fare un report a fine gara, per aggiornamenti e risultati vi ricordiamo twitter @seamen_milano web www.game-day.it e facebook con la nostra pagina che ha già oltre 10.000 fans. Un enorme traguardo per una squadra appena nata e che in 5 anni ha già raggiunto traguardi che nemmeno i piu ottimisti si auguravano! Mollare Mai

Buona Pasqua 

Settima domenica e prima di riposo in preparazione per la trasferta di Napoli, un filotto di 5 vittorie mai accaduto dal lontano 1989, 25 anni fa, i tifosi sono entusiasti, gli allenatori con i piedi per terra, sono ancora quattro le sfide da affrontare e sono comunque quattro gare piene di insidie ed incognite, Napoli che recupererà gli infortunati, i Lions che sicuramente avranno da mettere in campo un organico forte e coeso, i Giaguari che puntano diritto ai Play Off e Aquile che ambiscono a star fuori dalla lotta ai Play Out, bastano due vittorie per ambire ai Play Off, e la concentrazione non si abbassa, buona pasqua a tutti e a chi si è perso il derby Giovedì sera alle ore 23:00 su www.rete55.com la telecronaca di Matteo Gandini e del nostro Roberto Rizza che racconterà un derby splendido con una partita fantastica in tutti i reparti.

nella pagina del Calendario troverete i filmati di tutte le partite dei seamen commentate correlate dalle statistiche e dalla classifica, buona visione clicca qui

intanto raggiunto il traguardo dei 10.000 fan al gruppo su Facebook e superati i 1.000 follower su twitter e si cresce sempre di più

10253984 10152388047879602 1862029712852746466 n

Una partita spettacolare davanti a un pubblico strepitoso come a MIlano per un Derby non si vedeva da 30 anni, fantastica cornice, splendida organizzazione ma Vittoria fantastica dei nostri ragazzi,con un Jonathan Dally straripante, che ogni gorno che passa sente sempre più sua, Di Tunisi, Stantagostino, Vezzoli e Fioriti a segno, sui suoi passaggi, Binda e due volte Dally per chiudere i sei auori di TD con 6 trasformazioni per Di tunisi e una per Martinelli, e la trasformazione di Hilliard da due punti seguenti l'intercetto sul primo TD dei Rhinos nato per un fumble di Bonaparte in avvio sulle nostre 12 Yard complice il sole, poi i Marinai hanno reagito e messo a segno un'altra partita stupenda, dove tutto il team ha ruotato per la gioia di tutti ma con una difesa che ha messo alle corde l'attacco dei Rinoceronti, ora la pasqua il primo week end di relax per i nostri ragazzi, primi anche se con una partita in più ma, che bella festa.

10150665 10202970566418104 29578812873864041 n

il Derby della Madonnina, non c'è solo quello di Inter e MIlan, c'è anche quello di Rhinos e Seamen, la stracittadina, la parita che tantissimi milanesi sentono, i Rhinos più famosi, 4 scudetti, tanti anni sui campi e i Seamen, la squadra di Armani, che è rinata da 5 anni, sulla grande passione di tanti ex giocatori, con la voglia di mettere un 1 (Super Bowl) sul palmares, un Super Bowl il terzo raggiunto in dodici anni di serie A, conquistato lo scorso anno, e uno suadrone quest'anno che sta affilando schemi, e feeling per arrivare ai Play Off pronti per cavalcare l sogno, quello che lo scorso anno abbiamo #NONSUCCEDEMASESUCCEDE, quest'anno è un #FACCIAMOLOSUCCEDERE, tutti insieme, un obbiettivo da perseguire con la passione di tutti i tifosi, nulla è impossibile per questa squadra, e domani lo scoglio più probante, tanti i motivi di acredine, cambio di casacca, invidie, ma alla fine nessuno reale, solo una gran voglia di tutte e due i team di diventere la squadra di Milano

Derby

meno 4 giorni e Milano potrà godersi il primo derby dell'anno di serie A, si proprio il primo perchè Inter Milan si giocherà solo a fine Aprile, intenso il pregame, dove le scuole di Seamen e Rhinos entreranno ad accompagnare i protagonisti del derby N. 13 a oggi sono 7 le vittorie Seamen, 3 per i Rhinos e 2 Pareggi, 2-2 il record dei Rhinos e 4-1 quello dei Seamen, giocheremo fuori casa ma ci aspettiamo il caldo tifo dei nostri tifosi e dei Rebelòt, il primo tifo organizzato dei seamen che ha già un gruppo su Facebook che in soli due giorni ha già oltre 250 fans, che dire i numeri per un grande derby e per rinforzare il football a Milano ci sono tutti, carico di storia e diciamolo anche di aspettative, in ricerca di sponsor che credino in noi e aiutino lo sviluppo di questo fantastico sport. 

I Seamen si sono ripresi il posto che si meritavano, una partita stupenda, attacco e difesa perfetti, nove segnature e nove trasformazioni, un 63 a 6 che non lascia nessun dubbio, 21 a 0 il primo quarto 49 a 6 il secondo quarto, 56 a 6 il terzo e il finale di 63 a 6 che non lascia dubbi sulla potenza di un attacco che sta diventando ogni giorno consapevole della sua forza, un QB Dally 4 TD pass e 1 TD personale, che ha ormai un feeling con i dieci ricevitori portati tutti a colpire, i tre Running Back che hanno segnato tutti, una difesa imponente sia sulla linea che nella secondaria, questa sera ha concesso più yard in penalità che guadagnate dai Warriors. Di Tunisi 2 TD e 5 trasformazioni, Binda 2 TD, Raffaele, Iannotta, Dally, Santagostino, Bonaparte e 4 trasformazioni di Martinelli, 2 intercetti di Hilliard, 1 di Zini, 1 di Aletti, insomma è stato il festival Seamen davanti a soli 600 spettatori, ma Sabato al Vigorelli vi aspettiamo in tanti anche se saranno i Rhinos casalinghi, sabato tutti insieme per spingere i seamen nel 5° derby in 4 anni (3 a 1 il bilancio), e questo è quello più carico di significati da tutte e due le parti.

 

10177229 10203667568640342 771321348 n

 

Una partita sentitissima e fondamentale per il proseguo della stagione, Gara 5 per i seamen 3 vittorie di fila dopo lo 0 - 27 contro i Panthers nella prima di campionato non si è più mollato, Dolphins, Marines e Giants sono state tre vittorie diverse ma combattute, oggi contro i Warriors un'altra partita durissima, squadra al completo (mancano gli ex Warriors Cipolla e Ferrari) mentre rientrano a pieno ritmo Silvestri e Franchi.
Warriors che vengonoa Milano per continuare la striscia di vittorie qui al Vigorelli e soprattutto confermare quanto di buono fatto contro i Giaguari, alle 18:00 cancelli aperti e il Kick Off previsto per le ore 19:30, prevista una partita bellissima NON MANCARE
Qui il calendario e le partite della giornata

 

Warriros

image

Una grande partita tra due squadre che hanno dato tutto, e sullo scadere Jonathan dally tira fuori dal cilindro Fiammenghi, due squadre che ambivano alla seconda posizione almeno, e per i Giants una sconfitta amara, e una vittoria dolcissima per i giovani marinai, di Tunisi, autore del Fiel Goal, e Fiammenghi della ricezione a pochi secondi dal termine spazzano la certezza di una vittoria quasi ottenuta dagli Altoatesini, Seamen a un passo dai Panthers, ma ormai solidi al secondo posto, sabato alle 19:30 contro i warriors reducimdella vittoria contro i Giaguari, una partita dura che lo scorso anno vide i Seamen vittoriosi alla Lunetta, partita che apri le porte al Super Bowl di Ferrara.

Seamen 10 Giants 7 

(0-0/3-7/0-0/7-0)

 998940 10152340518454602 331070011 n

 

Partitissima dei Seamen che dopo aver preso le misure nel primo quarto prendono il largo, in vantaggio con un TD di Di Tunisi, che poi mette a segno 5 degli extra point successivi, seguito da Di Tunisi, Binda e Dally, con Vezzoli che chiude il primo tempo sul 35 a 0, si riparte con un Punt return di Hilliard riportato in meta, non trasformato da pmartinelli e il TD Finale con una lancio di Nardin per Gozzani questa volta trasformata da Martinelli per il 48 a 0 finale che mette il turbo al motore Seamen, e che li porterà a Bolzano con tanta voglia di ripetere le due vittorie dello scorso anno, anche se coach Tisma ha una gran voglia di portare i fenomenali Giants al Super Bowl, ma questi Seamen stanno affilando gli arpioni.

Seamen 48 - Marines 0
(7-0/28-0/13-0/0-0)

TD Di Tunisi + 1 Di Tunisi
TD Santagostino + 1 Di Tunisi
TD Dally + 1 Di Tunisi
TD Binda + 1 Di Tunisi
TD Vezzoli + 1 Di Tunisi
TD Hilliard
TD Gozzani + 1 Martinelli

Sabato grande giornata con protagonista il Velodromo Vigorelli, infatti il FAI ha inserito nella programmazione delle giornate di primavera l'apertura di 750 luoghi simbolo in Italia, uno di questi è proprio il Velodromo Vigorelli, che verrà aperto alle 10:00 di sabato 22 con visite guidate all'interno dell'impianto dove verranno messe in mostra le biciclette protagoniste dell'impianto, tra cui la storica protagonista del record dell'ora di FAUSTO COPPI datata 1942, un occasione in più per far vedere il nostro splendido campo e dalle 18:00 allestimento per la 3 giornata di Campionato dei Seamen, per l'occasione l'ingresso per tutti è di 5 euro e per i soci FAI è gratuito, venite a vedere i Marinai non ve ne pentirete.

marines

Fare Squadra anche per donare Sangue

abbiamo appena scoperto che un gruppo di 15 Atleti della prima squadra e delle Sirene, accompagnati questa mattina dal team Manager Timothy Perego, hanno donato il sangue presso Ospedale San Raffaele di Milano per la Associazione A.BI.ZERO, un associazione che si preoccupa di raccogliere il sangue dai donatori, i Seamen spontaneamente senza nessuna volontà ne velleità pubblicitaria si sono presentati presso il centro e in 40 minuti tutti i 16 ragazzi hanno regalato il loro sangue per una grande iniziativa, che si ripeterà ogni tre mesi, sperando che tutta la squadra e i suoi tifosi si adopererranno per continuare su questa strada, complimenti ragazzi

salasso6salasso5salassisalassi2

sirene

Ieri, nella splendida cornice del Vigorelli, con un sole che preannuncia una caldissima primavera, su un mare verde d'erba sintetica si è sentito IL NUOVO CANTO DELLE SIRENE, che amichevolmente hanno sfidato le ragazze delle Fenici Ferrara. Lo scrimmage è partito a favore delle ragazze emiliane, team molto unito da tempo e ragazze decise, ma le nostre Sirene, prese le misure delle avversarie alzano la testa e reagiscono alla determinazione delle Fenici, facendo vedere un bell'attacco, che deve ancora lavorare sui lanci ma già pronto sulle corse, ed una difesa che una volta superata l'emozione del primo confronto, tira fuori carattere e determinazione. Un primo tempo di studio da parte delle due formazioni termina 12-8 per il team romagnolo. Alla ripresa, il team milanese, aggiustati ed adattati gli schemi ed espulsa col sudore l'emozione, tirano fuori carattere e voglia di vittoria per la prima volta in due anni; riusciamo a vedere due intercetti, una meta annullata e davvero tanta tanta voglia di vincere ed è cosi che negli ultimi due minuti di gioco le ragazze che arrivano dal mare hanno fatto sentire la loro nuova voce, soave e forte, una nuova stagione, nuove ragazze, nuovi allenatori insieme agli storici, nuovi accompagnatori, nuova storia, nuovo canto delle Sirene, e tutti ne siamo rimasti ammaliati. Termina 22 a 18 per le Sirene e dopo questa giornata di sport genuino, bella festa organizzata per entrambi i teams dove ragazze che in campo lottavano per ogni maledetto centimetro con i denti, dividevano tra risa e pacche sulle spalle, birra e pizza... Raro vedere qualcosa di più bello

VITTORIA E SI RIPARTE

Partita dura ma vincente, netto il risultato finale che premia i Seamen ma grande prova dei Dorici, una squadra con grandi prospettive e giovanissima al'esordio in campionato ma che ha impressionato per la freschezza, e la lucidità di Marchini, MVP della partita con 162 Yard in 9 ricezioni e un TD, nonostante la contraerea Seamen fosse piazzata per limitarlo, 30 a 14 il risultato finale per i Marinai, risultato mai in discussione, con ancora Dalton Hilliard sottotono, ma che sta crescendo dopo l'ultima partita contro i Panthers e lascia ben sperare per le prossime gare.

il recap e le statistiche della gara su Blue Navy 

1964994 10203520304558832 1480639205 n

1796559 10152314447184602 1257705367 n

Digerita la sconfitta analizzati gli errori, fatto riunioni fiume e allenamenti riparatori si riparte con la grinta giusta per affrontare i Dolphins Ancona, squadra che ambisce ad accedere ai Play Off, scontro diretto e durissimo anche il prossimo sabato al Vigorelli ore 19:30 il Kick Off e si consiglia sempre di accedere prima, nel frattempo giovedì alle ore 23:00 su rete 55 www.rete55.com la cronaca con Roberto Rizza e Matteo Gandini, del KO Classic, trasmessa anche in streaming, visibile ad ogni angolo della terra, anche alle Hawaii isola da dove proviene Dalton, intervista a Marco Polizzi su BLUE NAVYsituazione infermeria vede mano a mano a svuotarsi, Carlo Piloni, settimana prossima ricomincia la preparazione previsto il rientro in 45 giorni, Silvestri, Piazzi e Pisoni hanno iniziato la preparazione con Coach Annoni, Franchi è rientrato nel gruppo, rientro previsto contro i Marines, Freccia Piccinni invece ne avrà ancora per un paio di mesi, previsto il rientro per i Lions, Raffaele al 100% in campo contro i Dolphins, incerto ancora Delaria, l'entità del colpo al ginocchio viene valutato domani dallo staff medico, prima di dargli il via libera. tutti in buon salute e consapevoli che la partita di sabato è già un bivio per la stagione, ma consapevoli che il team è all'altezza. prenotazione ticket su  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  o venerdì al Bar Vigorelli di Via Arona angolo via Procida

Kick Off Classic KO Tecnico

Nulla di nuovo sotto il sole, pardon, sotto le luci del Vigorelli. I Panthers sono ancora proprietari del campionato italiano. Un messaggio lanciato forte e chiaro al termine del kick off classic, vinto dai ducali 48 a 27. La supremazia ostentata nel primo quarto, terminato 27 a 8, il primo touchdown arrivato su ritorno di kick off dopo soli 12 secondi di gara: tutto concorre a mettere in evidenza una superiorità che non toglie nulla alla buona volontà messa in campo dai padroni di casa, insufficiente però a colmare un divario che, per il momento, siamo solo all’inizio della stagione, è ancora consistente. I duemila appassionati che assiepavano le tribune di via Arona hanno assistito nella prima frazione di gioco a una vera galoppata messa in scena dagli emiliani capaci di colpire per quattro volte di fila. Alla meta iniziale di Tommaso Finadri si aggiungono infatti le marcature di Giacomo Bonanno, Massimiliano Trenti e dello stesso Tommaso Finadri, tutte su imbeccate aeree di Tommaso Monardi, prima che Jonathan Dally spezzi l’egemonia con una spettacolare meta su corsa. Nel secondo tempo si assiste ad un’altra partita complice il calo fisico e emotivo dei campioni d’Italia e alla contemporanea crescita dei Seamen che riescono finalmente a imbastire un attacco efficace andando a segno con Lorenzo Vezzoli, abile a convertire una sbracciata di Dally in sei punti. Il tempo di gioire, recuperare il pallone, credere nel miracolo che un fumble regala l’occasione a Jesse Paulsen di mettere in mostra le sue doti con un ritorno di 35 yarde che ristabilisce il divario di 19 punti (15-34). Nell’ultimo quarto si assiste al generoso tentativo di rimonta dei padroni di casa capaci di andare a segno prima con Gianluca Santagostino, 38 yarde di ricezione, poi con Mattia Binda, 4 yarde di guadagno su corsa. Tentativi inframezzati dalle puntuali risposte avversarie che portano la doppia firma di Alessandro Malpeli Avalli, la prima con una portata di 25 yarde , la seconda di 1. In sede di consuntivo va evidenziato come i meccanismi offensivi perfettamente oliati dei Panthers, tra le cui fila brillano sempre Tommaso Monardi, Alessandro Malpeli Avalli, ideale MVP del confronto e Tommaso Finadri, supportati da una linea di attacco che ha lasciato un tempo infinito al proprio quarter back per imbastire ogni azione, siano le armi vincenti di un team perfettamente affiatato. Tra le fila blue navy non tutto deve essere comunque buttato. Alle buone individualità, convincono in particolare i ricevitori che portano il nome di Gianluca, Sorteni e Santagostino e il defensive back Marco Aletti, autore di un intercetto e vari tackle, oltre che Dalton Hilliard, fisico e puntuale nei suoi interventi, non corrisponde per il momento un assetto di squadra che deve essere ancora perfezionato. L’occasione arriverà già sabato con i Dolphins Ancona, si gioca sempre al Vigorelli, in un match nel quale ai marinai sarà proibito sbagliare rotta. Ricordiamo che le immagini del kick off classic saranno diffuse giovedì sera, alle ore 23.00, da Rete 55 (canale 16 del digitale terrestre, streaming su www.rete55.tv)

Seamen Milano – Panthers Parma 27-48  ( 0-14 8-13 7-7 12-14)

image

Seamen 27 - Panthers 48

(0-14/8-13/13-7/6-14)

Fare 4 TD a Parma è una gran cosa, prenderne 7 meno, sconfitti 27 a 48, tre TD di differenza, un gap che non è facile colmare anche se palla in mano sul 15 a 27 e palla in mano il Fumble riportato in TD ha chiuso la partita, non molto altro da dire, lasciamo parlare giornali e Blog, i Seamen, iniziano il campionato settimana prossima, per l'obbiettivo finale, che dovrà essere un crescendo partita per partita, forza Seamen

image

Preparativi e preparazione, si parla di cose ormai passate, ora è il tempo delle prove vere, due squadre in campo, le due protagoniste del Super Bowl di Luglio vinto dai Panthers 51 a 28, il divario non sappiamo se si è assottigliato, c'è la prova dei due team che hanno modificato l'assetto, rinforzati e tanto i Seamen, aggiustati nei punti chiave i Panthers, obbiettivo per la prima giornata per ambedue è vincere, saranno 6 partite consecutive per i Seamen e la preparazione è stata di altissimo livello, per affrontare Parma, Ancona, Marines, Bolzano, Bologna, e poi il Derby con i Rhinos, sei partite che diranno se i seamen saranno da play off anche quest'anno, lo staff ci giura e punta altissimo, ora non tocca che la prova della verità. NON PUOI MANCARE se non puoi @seamen_milano su twitter

8 marzo

Ci siamo, mancano due giorni al Kick Off della prima partita del campionato interviste oggi durante la conferenza stampa, al capo allenatore Paolo Mutti, a Jonathan Dally, Dalton Hilliard, Giacomo Silvestri e Stefano Di Tunisi, molta elettricità nella sala Trafalgar dell'Hotel Admiral, un legame così stretto Ammiragli con i Marinai, sperando sia di buon auspicio per la stagione che sabato inizia proprio a pochi passi dall'Hotel, dentro quel Velodromo Vigorelli che è sempre più la casa del Football Americano.
Il comunicato stampa di Roberto Rizza nelle prossime ore.

interw1

Sempre più magico il clima prepartita, dettagli per i Biglietti dal 5 Marzo in vendita presso il Bar Vigorelli di Via Arona, o prenotabili su  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  gli accrediti dei fotografi e giornalisti su  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  per informazioni  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . su Blue Navy tutte le interviste per conoscere a fondo i nostri protagonisti oggi le dichiarazioni di Marco Aletti.

1779151 10152285524044602 1458859804 n

SABATO DI GRANDE VISIBILITA'

inizia alle 10:00 domattina la giornata seamen con un allenamento di preparazione alla partita di Sabato prossimo a Milano contro Parma, alle 13:00 appuntamento all'IKEA di San Giuliano Milanese con un pranzo insieme ai Clienti dove sul maxi schermo passeranno le foto dei nostri ragazzi, e l'invito ad assistere al Kick Off Classic, dalle 15:00 presso il centro commerciale "CAROSELLO" nella piazza principale, ci sarà la presentazione ufficiale della squadra, scortata dalle SIRENE, che simuleranno qualche azione e intratterrannoi bambini che vorranno provare a lanciarsi la palla o a indossare il casco, tutti al Carosello allora a far Shopping

1957755 10152291711549602 1236782715 o

Che forza Luca,dopo 30 anni è costretto ad appendere il casco al chiodo, divnta suo malgrado Coach, ma che coach ci viene da dire, passione umiltà e mai una volta in 26 anni fuori dai Play Off, ecco la sua intervista continua

luca

con la formula del prestito dai Patriots Bari, i Seamen si sono accapparrati un grande Defensive Lineman, tanta esperienza, ha giocato le ultime tre stagioni con i Warriors Massimiliano "Cipo" Cipolla entra nel roster seamen con il numero 77, quello che fu di Pippi Moscatelli grande DLine dei Seamen 88/89, Cipo è passato anche per la nazionale nel 2012, si racconta in questa intervista continua

cipolla

Tocca a Luca Lorandi raccontarsi con le aspettative e il lavoro dei prossimi 4 mesi con i nostri ragazzi continua

428583 10151655050166000 1935474407 n

Intervista esclusiva a Paolo Mutti Head Coach seamen

una intervista aperta e schietta dove Paolo Mutti racconta obbiettivi e novità dei Seamen 2014 pronti al nastro di partenza Sabato 8 marzo allo stadio Vigorelli continua

paolo

Ecco il Roster Seamen 

Milano 16 febbraio 2014
terminata la stagione 2013, terminati i campionati Europei al Vigorelli, i Seamen si sono messi subito al lavoro per la preparazione alla stagione 2014, e da quel momento ecco che la squadra prende forma, si inizia con la riunione alla fine di settembre con la presentazione del coaching staff e la sala dei giocatori e curiosi è straingolfata, Continua  

13 febbraio 2014

dalton jona

Meno di un mese al via e tutti a bordo

Squadra al completo, è arrivato anche Dalton Hilliard che ieri è stato accolto dalla dirigenza e dalla squadra, si inizia il percorso verso l'8 marzo vedremo i nostri ragazzi all'opera per una corsa per confermare quanto di buono visto lo scorso anno, tutti i Seamen a raccolta per una stagione che si prospetta affascinante con 4 partite in un mese in casa a Milano per i biglietti e informazioni non dimenticatevi Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   

Positivo lo scrimmage di Sabato contro gli Scout di Spijkenisse

Sotto una pioggia battente i Seamen hanno effettuato uno splendido allenamento contro il team Olandese degli Spijkenisse Scout, squadra di prima divisione Olandese arrivata a Milano per un week end di allenamento con i nostri ragazzi, 40 azioni Offense/defense, che hanno messo in mostra forza e debolezza della squadra e punti da mettere a regime per la partita di Sabato 8 marzo contro Parma, grande prestazione per i nuovi arrivati che si sono dimostrati già pronti e perfettamente inseriti nel meccanismo di squadra, ancora molti gli infortunati per risentimenti muscolari soprattutto, visto la grande preparazione fatta in questi 5 mesi, e mercoledì mattina arriverà all'Aeroporto di malpensa Dalton Hilliard N.4 dei Seamen 2014, domani la prima intervista ai nostri due grandi atleti

zinicovadaniloviscontiFiorimarinjonathapezzabindaalet

Una grande notizia per i tifosi dei Seamen e del Football, un primo passo verso la visibilità media del nostro Team, rete 55 trasmetterà in differita in prime time sul digitale terrestre e via Streaming le partite casalinghe dei Seamen, la prima, Seamen Panthers srà trasmessa mercoledì 12 Marzo alle ore 20:00 con il commento di Roberto Rizza e Gabriele Balzarotti, un inizio per far conoscere il Football a tanti Lombardi e a tutta Italia, un primo passo che speriamo sia un'anticamera verso la diretta televisiva per tutti quelli che amno questo magico Sport e che sta diventando anche in Italia sempre più popolare.

rete55  

 

GRAZIE E SIAMO A 8.000

Che colpo 8.000 fan su Facebook per una squadra di Football Americano, un successo di seguito spettacolare che speriamo di proseguire con un seguito sugli spalti e tanta passione per i nostri Ragazzi che stanno preparandosi per una stagione durissima e che speriamo indimenticabile

banner 8000

Jonathan Dally il QB dei Sogni

Jonathan Dally è arrivato a Milano e ha iniziato a prendere confidenza con il pacchetto ricevitori, ben 12 ragazzi con un grande talento a disposizione dei coach e del QB che deve confermare le aspettative, un giocatore di spessore diverso da Jordan La Secla, uno Scrambler e pronto a mettersi a disposizione per gli obbiettivi della Stagione, una squadra in grande crescita che dovrà dimostrare che lo scorso anno non è stata una meteora ma il consolidamento della squadra è il puno di partenza per attaccare l'egemonia dei Panthers, e si riparte dalle tre pesanti sconfitte dello scorso anno con un parziale medio di 42 a 12 per i Parmensi, con uno score minimo di 36 a 6 a Milano, e l'8 Marzo si riparte dal Super Bowl perso 51 a 28, lo scarto minimo tra Seamen e Panthers da quando i Seamen sono in IFL, un Gap che speriamo di ridurre fin da subito

dally  

Gigi Bravin Offensive Coordinator, Paolo Mutti Head Coach e Jonathan Dally

Inizia il Percorso di avvicinamento al campionato IFL 2014 meno di 50 giorni al via e i Seamen si iniziano a presentare in un collage di Video-Interviste di Gabriele Balzarotti, ">clicca qui

">Interview 1

Arrivato il visto per Jonathan, e da lunedì i Seamen potranno finalmente fare affidamento del QB che ha segnato la campagna di rafforzamento della squadra, un grande arrivo per una stagione impegnativa per i Seamen e che avrà come obbiettivo i Play Off, solo 4 i posti a disposizione quest'anno, sarà dura ancora più dell'anno scorso.
Seamen in attesa solo di Dalton Hilliard che atterrerà a Milano i primi di febbraio ma che si sta preparando a San Diego in attesa del volo per Milano, clicca qui

Benvenuto Jonathan 
2012 07 DRAvsVIK-9541

Sono Alessio Cavallini, Filippo Porcu, Nicholas Giribaldi, Niccolò Pulsinelli e Igor Timotijevic i cinque Seamen che stanno affrontando una settimana di training camp con i migliori giocatori rest of the worl e il camp è una durissima prova fatta di test, fondamentali, teoria e drills che daranno ai nostri ragazzi già con tanto talento, una grande esperienza che metteranno in pratica già dal prossimo camp che si terrà a Milano il 9 febbraio al Vigorelli con l'Head Coach della nazionale Mackovich, vi aspettiamo a casa più carichi che mai.

zoom copia copia

Dalton Hilliard il grande Defensive Back scelto dal nostro Direttore Sportivo Tato Zamichieli e approvato dal coaching Staff, una scheda la trovate cliccando sulla sua foto, forza marinai ci si prepara a salpare.

ss 

Ecco finalmente il calendario della stagione 2014 e il programma Seamen, quest'anno si è deciso di giocare d Sabato alle ore 19:30 per permettere a tutti di raggiungere il Vigorelli ad orario consono e accedere al parcheggio della COOP (oltre 800 posti auto a un euro e 50 all'ora, ricordando a tutti l'accesso all'impianto con tram,passante ferroviario e Bus

Week 1 Sabato 8 Marzo - Seamen Milano vs Panthers Parma
Week 2 Sabato 15 Marzo - Seamen Milano vs Dolphins Ancona
Week 3 Sabato 22 Marzo - Seamen Milano vs Marines Lazio
Week 4 Domenica 30 Marzo - Giants Bolzano vs Seamen Milano
Week 5 Sabato 5 Aprile - Seamen Milano vs Warriors Bologna
Week 6 Sabato 12 Aprile - Rhinos Milano vs Seamen Milano
Week 7 Domenica 27 Aprile - Briganti Napoli vs Seamen Milano
Week 8 BYE
Week 9 Domenica 18 Maggio - Lions Bergamo vs Seamen Milano
Week 10 Sabato 24 Maggio - Seamen Milano vs Giaguari Torino
Week 11 BYE
Week 12 Domenica 8 Giugno - Aquile Ferrara vs Seamen Milano

Campionato a girone unico dove le prime 4 arrivate andranno ai play off e giocheranno nel week end del 21/22 Giugno la 1° contro 4° e 2° contro 3° le vincenti si scontreranno a Ferrara il 5 Luglio ancora allo Stadio Mazza per il Super Bowl n. XXXIV

Italian Bowl XXXV

winner

Italian Bowl XXXIV

10491168 10152604465384602 8449059882791496270 n

BLOG BLUE NAVY

bluenavy

fan page facebook

football-facebook icon 236 x 236

seguici su twitter

twitter

Media Partner

rete 55

Sponsor

cisalfa logo small    syn  

IFL Sponsor

NewEraIFLWebBanners300px x 300px 

In memory of Joe

554697 3252658829829 1067784243 32612796 1241389905 n

Campioni d'Italia

10250156 1574801662757121 396395378631433714 n1472293 10202104624448932 36911704 n1479647 10202104624408931 1624620629 n1481357 10202104624368930 29225772 n1477790 10202137371307583 1699917554 n10177330 1574801659423788 7704618308376756976 n10928666 1574802042757083 1956551406 n11651163 10206172881752822 1771982557 n

IFL CHANNEL

url-1

 

PLAY FOR PIZZA

Joe Avezzano_Banner_filmato_You_Tube

Tecnical Sponsor

nhero milanoLAURETANA 0 SM SFONDO BIANCOdac Logo Human

il Canale Seamen YouTube

IFL

logoIFLbig

CONI

logo_Coni

Gianluca Logbook

ciao2

Virgin Radio on Stage

virgin stay

STORE SEAMEN

Maglia Scudetto

VIDAS e Seamen

Vidas Logo - con mission

Seamen Anthem

we are the one

Campionato IFL 2014

31

Seamen Instagram

Instagram

SEAMEN MASTERCARD

538168 10151507852724602 992895569 n

Diventa Socio

tessera

vuoi giocare?

Vestiti Seamen

store

IL PORTALE ONLINE DEL MERCHANDISING SEAMEN CLICCA REGISTRATI E VESTITI SEAMEN

Spot Seamen

Visitatori Online

 39 visitatori online

FIDAF

Logo_FIDAF_piccolo

il Flag Team

flag fin

Diventa una Cheer

logo cheer

Seamen e il sociale

PayoffDefB1-a-mengsiturunniss Running Across Borders
205397 452381148115741 2131532667 n